Tags

Related Posts

Share This

Siren’s Call

Ore 16:45
Regia di Ramin Matin
(Turchia, 2018, 93’) v.o: turco, sottotitoli: italiano, inglese

 

Benvenuti nella nuova Istanbul, una massiccia giungla di cemento che si nutre di caos e ipocrisia. Il protagonista Tahsin è un architetto soffocato proprio dalla sua quotidianità in questa città. Una notte incontra una vecchia amica, Siren, una donna trasformata che ora vive sulla costa meridionale incontaminata della Turchia, dove si dedica all’agricoltura biologica. Ne rimane incantato e decide di lasciare la sua città e seguire il “richiamo della sirena”. Prepara la valigia, saluta arrabbiato al lavoro e si dirige verso l’aeroporto. Eppure non sa che lo aspetta un’odissea tragicomica.

Anteprima Italiana alla presenza del regista e dell’attrice protagonista

Welcome to the New Istanbul! Tahsin is a burnt-out architect suffocated by his existence in this very city. One night he re-encounters an old friend, Siren; a transformed woman who now lives in the untouched Southern coast of Turkey where she does organic farming. He is enchanted… He decides to leave his shitty town and follow the “call of the siren”. He packs his suitcase, bids angry farewells at work and heads for the airport. Yet, little does he know what a tragicomic odyssey awaits him.

COMMENTI