Window on Qatar

The Racer_immagine film

 

Ore 18.45 [Focus: Window on Qatar, durata totale 69 minuti]

Introduce la curatrice Laura Aimone con Reem Saleh del Doha Film Institute

 

  • Società

 

AlMuqana3

Regia di Tarek Abu-Esber

(Qatar, 2012, 6’) vo. arabo, sottotitoli: italiano, inglese

Ogni pomeriggio Ahmed Al Jaber guida una delle sue auto dal design mozzafiato – cariche di bandiere, luci e oro – sul lungomare di Doha. Che cosa lo spinge a mettere in scena ogni giorno questo spettacolo? Anteprima italiana

Every afternoon, Ahmed Al Jaber leaves his majlis to drive one of his breathtakingly designed vehicles – adorned with flags, golden ornaments and lights – on the Corniche in Doha. What motivates him to put on this spectacle on the streets of Qatar?

 

His Name

Regia di Hend Fakhroo

(Qatar, 2012, 4’) vo. arabo, sottotitoli: italiano, inglese

L’esplorazione di un’amicizia inaspettata tra una donna del Qatar e un uomo che pulisce le strade del suo quartiere. Un giorno, finalmente, lei decide di chiedergli il suo nome…Anteprima italiana alla presenza della regista

An exploration of an unexpected friendship between a Qatari woman and the man who cleans the streets of her neighbourhood. One day, she finally decides to ask for his name…

 

  • Scuola

 

Bader

Regia di Sara Al-Saadi, MaariaAssami, Latifa Al-Darwish

(Qatar, USA, Syria, 2012, 10’) vo. arabo, sottotitoli: italiano, inglese

Storia di un ragazzino che cerca di trovare il suo spazio in una scuola elementare maschile. Il documentario mostra la lotta del ragazzino con la propria indole, e di come scelga di utilizzare la poesia per superare le sue sfide personali.

‘Bader’ is the story of a young boy trying to find his place in an all-boys’ elementary school. The documentary highlights the boy’s struggle with his identity, and how he comes to rely on poetry to help him overcome his challenges.

 

Bidoon

Regia di Mohammed Al Ibrahim

(Qatar, 2012, 20’)vo. arabo, sottotitoli: italiano, inglese

Aziz e Rana, due studenti della Qatar Foundation, di diversa estrazione sociale, sono innamorati segretamente. Quando decidono di sposarsi, le loro famiglie si oppongono alla loro volontà. E ora Aziz deve decidere il suo prossimo passo. Anteprima italiana

Aziz and Rana, two Qatar Foundation students of different social standing, have a secret love. When they decide they want to take their commitment to another level and get married, their families object to the proposed union. Now, Aziz must decide on his next step.

 

  • Tradizioni

 

Land of Pearls

Rgia di Mohammed Al Ibrahim

(Qatar, 2010, 11’)vo. arabo, sottotitoli: italiano, inglese

Un negoziante di perle racconta al nipote dei suoi misteriosi incontri fatti in mare negli anni ’50. Anteprima italiana

A pearl shopkeeper tells his grandson of his encounters with the sea in the 1950’s.

 

Eye & Mermaid

Regia di Shahad Ameen

(Qatar, 2013, 15’) vo. arabo, sottotitoli: italiano, inglese

Hanan ha 10 anni e vive in un villaggio sulla costa araba. Un giorno nella baracca dei pescatori scopre un segreto: suo padre, durante una immersione, ha catturato una sirena. Traumatizzata, Hanan decide di salvare la sirena e riportarla in mare, prendendo una decisione che la segnerà per il resto della vita. Anteprima italiana

10 year old Hanan lives in a fishing village on the Arabian coast.  When her father arrives after a long pearl diving trip she sneaks into his fisherman’s shack where she discovers his secret – he captures mermaids.  Traumatized by what she sees Hanan decides to save the mermaid.

 

  • Hobbies

 

Theatre Night

Regia di Ali Ali

(Qatar, 2012, 2’)

Due ragazzi al cinema, parlano tra di loro ad alta voce, e si scambiano messaggi mentre il pubblico sta cercando di vedere il film. Ma accade all’improvviso qualcosa… Anteprima italiana

Two boys on a typical night at the movies speak loudly to one another and exchange sms while the audience are trying to watch the film. Something is about to happen.

 

The Racer

Regia di Sophia Al Maria

(Qatar, 2009, 1’) vo. arabo, sottotitoli: italiano, inglese

Una riflessione intelligente e creativa su uno dei più popolari, illegali e pericolosi passatempi dei giovani in Qatar: le corse in auto sulle strade pubbliche. Anteprima italiana

A reflection on a popular, illegal and very dangerous pastime for young men in Qatar with money, time and wheels to burn on public streets.

 

 

COMMENTI