Tags

Related Posts

Share This

The Good Omen

The Good Omen_Still 2_02

 

Ore 15.30 – [Focus Bahrain: una selezione di corti di giovani registi dal Bahrein]

Introduzione di Laura Aimone, curatrice del focus 

 

Regia di Mohammed Rashed Buali

(Bahrain, 2009, 25′) v.o arabo, sottotitoli: italiano, inglese

 

 

In Bahrein, appendere un Al Nasha – un abito tradizionale femminile – sopra il tetto di una casa è l’annuncio di gioia del ritorno di un membro della famiglia da un lungo viaggio o da un’assenza. Attraverso simbologie tradizionali, il film esplora il complesso rapporto tra il mondo rurale e quello urbano, tra spazio e iperspazio, presenza e perdita, in un curioso racconto di pescatori in forma di diario intimo. 

 

Anteprima Europea

 

 

Al Nasha – a form of popular female attire—over the rooftop is a joyous announcement of the return of a family member from a long journey or absence. Through traditional Bahraini symbols, the film explores the complex relationship between rural and urban, presence and loss, in a curious tale about fishermen that takes the form of an intimate diary. 

COMMENTI