Tags

Related Posts

Share This

The Boy and the Sea

Ore 20.45

Regia di Samer Ajouri

(Siria, Libano, 2016, 6’) senza dialoghi

 

 

C’era una volta un ragazzo che amava disegnare il mare. Un giorno si tuffò, nella speranza di sfuggire alla guerra. Tuttavia rimase intrappolato negli schermi delle tv internazionali, che si sono appropriate della sua storia e non l’hanno più abbandonato. Corto d’animazione ispirato alla vicenda tragica di Alan Kurdi, il bambino siriano il cui corpo senza vita è stato ritrovato sulle coste turche.

Anteprima italiana

 

 

Once there was a boy who loved drawing the sea. One day, he dove into the sea, hoping to escape war. However, he was trapped between screens that had appropriated his story. The international media captured Alan Kurdi’s lifeless body on Turkey’s shores. And they never let go.

COMMENTI