Tags

Related Posts

Share This

Soufra

Ore 20.45
Regia di Thomas A. Morgan
(USA, Libano, 2017, 73’) v.o: arabo, sottotitoli: inglese, italiano

Soufra racconta l’avventura avvincente di un’imprenditrice sociale, Mariam Shaar, rifugiata palestinese che ha trascorso tutta la sua vita nel campo profughi di Burl El Barajneh in Libano. Nonostante il suo status di rifugiata, per questo esclusa dai lavori migliori a Beirut, Mariam assieme a un gruppo di donne gestisce con successo la società di catering Soufra (“tavolo pieno di delizie” in arabo), e lotta per espandere le attività al di fuori del campo grazie all’acquisto di un food truck. Una storia emozionante di empowerment, che ha come produttore esecutivo Susan Sarandon, su un gruppo di donne che sanano le ferite della guerra attraverso il potere unificante del cibo.

Anteprima Italiana alla presenza del regista, introduce Silvia Chiarantini esperta di cucina Middle East

 

Soufra follows the story of intrepid social entrepreneur, Mariam Shaar – a refugee who has spent her entire life in the Burl El Barajneh refugee camp in Lebanon. The film follows Mariam and a team of refugee women who set out to change their fate by launching a catering company, “Soufra”. Together, they heal the wounds of war through the unifying power of food while taking their future into their own hands.

COMMENTI