Round Trip

Ore 16.00

Regia di Mayar Al Roumi

(Siria, Francia, 2012, 73’) vo. arabo, sottotitoli: italiano, inglese.

Per Walid, un tassista di Damasco, la sua auto è il solo posto dove poter rubare un bacio alla ragazza che ama. Quando Suhair viene invitata a Tehran da un’amica, decidono di partire insieme in treno. Il viaggio diventa cosi’ un’occasione, splendida come il paesaggio che scorre davanti ai loro occhi, per conoscersi al di fuori del suo taxi…

Anteprima italiana alla presenza del regista.
Q&A con i registi Mario Rizzi e Mayar Al-Roumi.

 

For Walid, a taxi driver in Damascus, the only place he can steal a private kiss with his love, Suhair, is in his car. When Suhair is invited by her friend to visit Tehran, she and Walid together board a train from the Syrian capital to Tehran. As they follow the stunning scenery captured beautifully on film, Walid and Suhair finally have an opportunity to get to know each other outside of his taxi…

Italian premiere in the presence of the director.
Q&A with the directors Mario Rizzi and Meyar Al-Roumi.

COMMENTI