Rana’s Wedding

 

Ore 18.15 [retrospettiva su Hany Abu-Assad]

Regia di Hany Abu-Assad

(Palestine, Olanda, UAE, 2003, 90’) vo. arabo, sottotitoli: italiano, inglese

Rana ha 17 anni e vive con il padre a Gerusalemme Est, che la vorrebbe sposata, e per questo le propone una lista di uomini tra cui scegliere. Se non ne sceglierà uno prima delle 4 del pomeriggio, quando partirà il volo di suo padre per l’Egitto, sarà costretta a seguirlo per continuare gli studi. Ma Rana è una donna testarda, e vuole riuscire a trovare il suo amato Khalil, un regista di teatro, prima della scadenza e sposarlo…

Anteprima Italiana alla presenza del regista

 

 

Rana is a seventeen-year old Muslim who lives with her father in East Jerusalem. He wants her to marry and has given her a list of eligible men. If she doesn’t choose one before the plane leaves at 4 o’clock, she must accompany her father to Egypt. Rana is a free-thinking young woman with a stubborn streak: she wants to find her lover, Khalil, a theatre director, before the deadline and marry him.

 

 

COMMENTI