Tags

Related Posts

Share This

Life May Be

 

Ore 22.30

Regia di Mania Akbari e Mark Cousins

(Iran, UK, 2014, 80’) vo. inglese, persiano, sottotitoli: inglese, italiano

 

Un film epistolare, dialogo cinematografico tra Mark Cousin, celebre regista inglese, e l’iraniana Mania Akbari, attrice scoperta da Kiarostami e oggi affermata regista. Un confronto sulla diversità di culture, di genere e di sensibilità artistica, che coinvolge lo spettatore come la più affascinante delle storie d’amore.

 

An epistolary dialogue between Mark Cousins, a famous British director, and Mania Akbari, an actress discovered by Kiarostami and today a renown director. A comparison on the diversity of culture, gender and artistic sensibility that involves the viewer as in the most fascinating love stories.

 

 

COMMENTI