Tags

Related Posts

Share This

High Hopes

High_Hopes2

Ore 16.30

Regia di Guy Davidi

(Palestina, 2014, 14’) vo. arabo, inglese, sottotitoli: italiano, inglese

 

L’ultimo documentario di Guy Davidi, regista candidato agli Oscar con “Five Broken Cameras”, racconta il trasferimento forzato dei beduini palestinesi nella West Bank tra il 1997 e il 1998, per permettere l’espansione di una delle più grandi colonie israeliane, mentre sono in corso gli accordi di Oslo e ci sono “grandi speranze” per una pace duratura. Realizzato con eccezionali materiali d’archivio, include una potente testimonianza dello scrittore Edward Said, e una colonna sonora firmata Pink Floyd.

Anteprima Italiana

 

The film focuses on the 1997-1998 forced transfer of West Bank Bedouin for the expansion of one of the largest Israeli settlements, Ma’ale Adumim, during the Oslo peace process, using archive material from the BBC and Associated Press, including landmark testimony by the late Edward Said. Soundtrack, donated by Pink Floyd.

Italian premiere

COMMENTI