The Invisible Men

Ore 16.00

Regia di Yariv Mozer

(Israele, Palestina, 2012, 80’) vo. arabo, ebraico, sottotitoli: italiano, inglese.

Pluripremiato documentario che racconta un aspetto sconosciuto del conflitto israelo-palestinese. Louie, 32 anni, Abdu, 24 anni, e Faris, 32 anni, sono tre gay che vivono clandestinamente in Israele, da “uomini invisibili”, dopo essere stati costretti a fuggire dalle loro famiglie e dalla Palestina, perché perseguitati. La loro unica via d’uscita è chiedere asilo lontano da Israele e Palestina.

Alla presenza del regista e dei produttori di Greenhouse
In collaborazione con Florence Queer Festival

 

The Invisible Men’ tells the untold story of persecuted gay Palestinian who have run away from their families and are now hiding illegally in Tel Aviv. Their only chance for survival — to seek asylum outside Israel and Palestine and leave their homelands forever behind.

In the presence of the director and of Greenhouse mentors and producers
In cooperation with Florence Queer Festival

 

 

Gli italiani sanno qual’è la situazione delle persone omosessuali in Medio Oriente?
I nostri volontari hanno cercato di scoprirlo.

COMMENTI