Tags

Related Posts

Share This

E Muet

 

Ore 21.05

Regia di Corine Chawi

(Libano, 55’) vo. arabo, sottotitoli: italiano, inglese

La regista libanese Corine Chawi si fa raccontare da tre giovani donne di Beirut le loro storie d’amore. Le accompagna nell’arco di 5 anni di vita, per scoprire le loro verità sulle relazioni amorose, e raggiungere l’essenza della loro personalità. Per scoprire anche sè stessa e nuove forme d’amore.

Anteprima italiana alla presenza della regista, introduce Sandro Cappelli

Corine Chawi asks three young women in Beirut about their love lives. While one of them withdraws in almost sulky silence, the other two share the most divergent stories and views. Three people isn’t enough for the film to claim to be a sociological inquiry like Love Meetings (Comizid’amore). But it is more than enough, to start getting a good picture of them all.

 

COMMENTI