Tags

Related Posts

Share This

District Zero

 

Ore 18.00

District Zero di Pablo Iraburu, Jorge Fernández Mayoral, Pablo Tosco

(Siria, Spagna, 2015, 65’) v.o arabo, sottotitoli: italiano, inglese

 

 

Nel suo piccolo negozio nel campo profughi di Zaatari in Giordania, uno dei più grandi del mondo, il protagonista del documentario Maamun ripara i telefoni cellulari dei siriani scappati dalla guerra. Le memory card sono piene di immagini, video e contatti che li legano al loro paese e al loro passato, e sono ansiosi di recuperarli. Così Maamun e il suo amico Karim inventano un nuovo modo per soddisfare i loro clienti: acquistano una stampante, che permetterà ai profughi di ridare vita ai loro momenti più felici attraverso le fotografie, e recuperare la loro identità. Film prodotto da Oxfam Italia e Commissione Europea.

 

Anteprima festival – introducono Umberto De Giovannangeli (giornalista e collaboratore Oxfam) e Roberto Barbieri (direttore generale Oxfam Italia)

 

 

What can a smartphone of a refugee reveal to us about his world? A smartphone contains clues to a refugee’s memories, his past, his identity and a list of contacts from the world he had to flee from. This film narrates the daily life of a tiny mobile phone shop in one of the largest refugee camps in the world. 

COMMENTI