Kabul at Work

Ore 21.00 Inaugurazione Regia di David Gill (Afghanistan, UK, 2012, 5’) vo. dari, pashto, sottotitoli: italiano, inglese. Kabul oggi, vista attraverso una serie di ritratti di uomini e donne che contribuiscono ogni giorno con il loro lavoro a farla rinascere. Un progetto multimediale del reporter inglese David Gill che assieme a un team di giovani afghani filma e intervista i protagonisti di una città (il tassista, il mullah, il postino, l’insegnate di scuola guida, la graffitara, il cambiavalute…) che sorprenderà lo spettatore per la sua vitalità e la capacità di credere nel futuro. Anteprima italiana alla presenza del regista   While Kabul is a city with huge problems, and security is certainly a major issue, there is another side of Kabul. Since 2001 it has gone from a devastated ruin, with 90% of its buildings damaged or destroyed, to a city reborn. It is now a vibrant and fascinating metropolis of nearly 4 million people. Kabul at Work gives voice to the people who keep this city humming along despite the war and mayhem. Whether rich, poor, famous, mundane, or simply eccentric, these characters give you an intimate peek into a Kabul you never knew existed. Italian premiere in presence of the...

Happy Birthday

Ore 21.00 Opening Regia di Mohanad Hayal (Iraq, Uk, Olanda, Ungheria, 2013, 8’) vo. arabo, sottotitoli: italiano, inglese. Storia toccante e divertente al tempo stesso, di un ragazzino che nel giorno del suo quinto compleanno fa visita alla tomba del padre. Distratto dalla macchinina con la quale sta giocando, si perde tra le tombe. Su una di queste trova la foto di una bambina della sua età, e inizia a giocarci… fino a che ritrova inaspettatamente la mamma. Anteprima italiana   A boy visits his father’s grave with his mother on his fifth birthday. The boy plays with his remote-controlled car, jumps over gravestones and gets lost in the rambling graveyard. He discovers the photo of a little girl on a grave. She could be about his age and he plays with her as though she is still alive: she also deserves a present! Italian...

Zaytoun

Ore 21.00 Inaugurazione Regia di Eran Riklis (Israele, Uk, Francia, 2012, 107’) vo. arabo, ebraico, sottotitoli: italiano, inglese. L’ultimo film dell’acclamato regista del Giardino di Limoni, l’israeliano Eran Riklis, che ha come co-protagonista la star di Hollywood Stephen Dorff. Durante la guerra in Libano del 1982, un aereo israeliano viene abbattuto e il suo pilota, Yoni, catturato. Un ragazzino palestinese, Fahed, cerca di aiutarlo a fuggire, sperando che lo riporti nel villaggio palestinese da cui proviene. Per i due nemici inizia una fuga piena di pericoli e insidie, attraverso un Libano sconvolto dai combattimenti, ma che li portera’ a stringere un legame umano profondo, il cui simbolo e’ l’alberello di olivo (zaytoun) che il ragazzino porta con sé. Anteprima italiana, alla presenza di Stephen Dorff.   Zaytoun is the story of the unlikely alliance between a twelve-year-old Palestinian refugee and an Israeli fighter pilot shot down over Beirut. The last film of the Israelian director Eran Riklis, that has as a protagonist the Holltwood star Stephen Dorff. Italian premiere, special guest Stephen...