Pale Mirrors

Ore 16.00 Regia di Salem Salavati (Iran, Kurdistan, 2016, 16’) v.o. curdo, sottotitoli: italiano, inglese Shawbo ha a disposizione solo 24 ore per rimanere incinta. Potrebbe essere la sua ultima occasione per diventare madre, per questo è fondamentale che raggiunga la prigione della città… Anteprima italiana   Shawbo, a woman which has only 24 hours to be pregnant. This might be her last opportunity to be a mother, but assuming the vague future completely has confused her. For this important she need go to city...

The Rifle, the Jackal, the Wolf and a Boy...

Ore 16.00 Regia di Oualid Mouaness (Libano, 2016, 19’) v.o. arabo, sottotitoli: italiano, inglese     Due fratelli, un fucile di famiglia, una minaccia nell’aria. Un’allegoria, che ci costringe a pensare come azioni e bugie apparentemente innocenti possano portare a risultati catastrofici, che riflette la storia recente del Libano. Anteprima italiana   Lebanon. Two young brothers. A household rifle. A perceived threat. A parable that considers the ethics of seemingly innocuous violence in a warning against the perils of telling lies. ...

Nocturne in Black

Ore 16.00 Regia di Jimmy Keyrouz (Libano, Siria, 2016, 23’) v.o. arabo, sottotitoli: italiano, inglese     Film ispirato alla storia vera del “pianista Siriano”. Karim, è un giovane pianista che con la cui musica dà forza ai suoi vicini nei momenti di disperazione. Dopo che il suo pianoforte viene distrutto dai Jihdisti, fa amicizia con un bambino, con il quale si metterà alla ricerca delle parti mancanti per ricostruirlo, e ridare un senso alla sua via. Anteprima italiana   Inspired by actual events, Nocturne In Black tells the story of Karim, a young pianist whose music gives his disheartened neighbors strength. After his piano is destroyed by Jihadists, Karim start a quest to find the missing parts needed to rebuild his...

The Bread Road

Ore 17.00 Regia di Hicham Elladdaqi (Marocco, Francia, Belgio, 2015, 61’) v.o. arabo, sottotitoli: italiano, inglese     La vita quotidiana degli abitanti di un quartiere operaio di Marrakech. Ogni giorno, decine di uomini e donne si riuniscono ai piedi dei bastioni della Medina, per cercare lavoro. Anche se ai margini dell società, sono indispensabili per l’economica di una città con un turismo in grande ascesa. Anteprima italiana   The daily life of the inhabitants of a working-class district in Marrakech. Every day, dozens of men and women gather at the foot of the medina’s ramparts to ask for a...

Five Boys and a Wheel...

Ore 18.00 Regia di Said Zagha (Palestina, Giordania, 2016, 20’) v.o. arabo, sottotitoli: italiano, inglese     Un giovane padre deve aiutare il figlio a risolvere una questione con i vicini. Mentre i genitori discutono tra di loro per trovare una soluzione, la situazione sembra andare fuori controllo, mettendo a dura prova i valori del padre. Anteprima italiana   A young father has to help his son out of a conflict with the neighbors. As the parents of each respective family are summoned to discuss the issue at hand, the discussions begin to quickly spin out of control, putting the values of the father to...

Hard Change

Ore 18.00 – [FOCUS GREENHOUSE] Regia di Ben Badran, Yoad Earon (Israele, 2016, 70′) v.o. arabo, sottotitoli: italiano, inglese     Due giovani fratelli palestinesi Yichia (14 anni) e Hamam (8) che vivono a Tul Karem, sono costretti a crescere troppo in fretta, a rinunciare alla scuola e ai giochi da bambini, per chiedere l’elemosina a Wadi Ara in Israele, per sostenere la loro famiglia. Hamam, il più giovane, cerca di evitare come può questo duro lavoro, mentre il fratello maggiore Yichia, sogna un futuro migliore. Anteprima italiana, alla presenza dei registi   Two young Palestinian brothers, Yichia and Hamam living in Tul Karem are forced to grow-up too fast, to give up going to school and children’s play and work as street beggars in Wadi Arah Israel to support their family. Hamam, the youngest, tries to avoid the hard work and play while his elder brother Yichia, dreams of a better future....

After Banksy: the parkour guide to Gaza...

Ore 20.45 –  *The Guardia – City Series* (Gran Bretagna, 2016, 2’) v.o. inglese, sottotitoli: italiano     In risposta al video del celebre graffiti artist Banksy “Make this the Year YOU Discover a New Destination”, i membri del team di parkour di Gaza ci mostrano la vita reale nella Striscia, e raccontano i loro sogni oltre i confini. Con la colonna sonora la musica della più grande cantante hip-hop donna in Palestina, Shadia Mansour. Presenta Jess Gormley (Arts & Culture, Guardian News & Media)   In response to graffiti artist Banksy’s video “Make this the Year YOU Discover a New Destination”, Gaza’s parkour team show us what real life is like there and their dreams beyond the...

Junction 48

Ore 20.45 Regia di Udi Aloni (Israele, Germania, USA, 2016, 96’) v.o. arabo, ebraico, sottotitoli: italiano, inglese     Ispirato alla vita del musicista palestinese Tamer Nafar, leader del famoso gruppo hip hop DAM e attore protagonista del film, Junction 48 racconta la vita senza prospettive di Kareem, alle prese con lavori precari e amici spacciatori nella città ghetto di Lod, in cui convivono arabi ed ebrei. Spronato dalla fidanzata Manar, comincia a usare le sue canzoni per denunciare la vita difficile dei giovani palestinesi in Israele. Quando la famiglia della fidanzata fa pressione perché lei non si esibisca in pubblico con lui, Kareem deve scegliere se cedere alla tradizione o battersi per la donna che ama. Junction 48 dà voce a una nuova generazione di giovani arabi, miglior film al festival di Tribeca NY e premio del pubblico alla Berlinale. Alla presenza del regista Udi Aloni   Inspired by the real life of the young Palestinian musician Tamer Nafar, leader of the famous hip hop group DAM and leading actor of the film, Junction 48 tells about Kareem and his struggling life with precarious jobs drug dealers friends in the city of Lod. Spurred by his grilfriend Manar, he begins to use music and his songs to denounce the difficult lives of young Palestinians in Israel. When the family of his girlfriend begins to threatens her if she sings in public with him, Kareem has to choose whether to give in to tradition or to fight for the woman he...