Tags

Related Posts

Share This

Barakha meets Barakha

 

Ore 20.45 

Regia di Mahmoud Sabbagh

(Arabia Saudita, 2016, 88’) vo. arabo, sottotitoli: italiano, inglese

 

 

Pensate che l’Arabia Saudita – paese in cui il cinema è bandito dal 1972 – possa essere il luogo meno adatto per girare una stravagante commedia romantica? Questo film vi dimostrerà il contrario. Lui è un funzionario comunale di Jeddah di umili origini, che fa anche l’attore di teatro. Lei è di una bellezza mozzafiato, figlia adottiva e rampolla di una ricca famiglia, che cerca di attirare clienti nella boutique trendy di sua madre ed è una reginetta su Instagram. Il destino li fa incontrare, in quello che probabilmente è l’ambiente più ostile per due innamorati. Ma i protagonisti dimostreranno un’ingenuità sconvolgente nell’aggirare le imposizioni della tradizione e la polizia religiosa, complici un’eccentrica levatrice e un reggiseno push up rosa. Film di grande successo all’ultimo festival di Berlino, per chi ha sempre voluto sapere cosa accade realmente in Arabia Saudita.

 

Anteprima Italiana alla presenza del regista, dell’attore protagonista Hisham Fageeh (creatore del famoso video “No Woman, No Drive”) e dell’attrice Fatima AlBanawi, introduce Viviana Mazza (Corriere della Sera)

 

 

Do you think that Saudi Arabia – a country where cinema is forbidden since 1972 – may be the worst place where to set an hilarious comedy? This film proves the contrary. He’s a municipal civil servant from Jeddah of humble origins and an amateur actor, while she’s a wild beauty adopted daughter of a rich couple, a crowd-puller for her stylish mother’s boutique and manager of her own blog. Fate brings them together – in an environment hostile to dating of any kind. This is a film for anyone who’s always wanted to know just what else is going on in Saudi Arabia.

COMMENTI