Tags

Related Posts

Share This

A Maid for Each

 

Ore 17.30 

A Maid for Each di Maher Abi Samra

(Libano, Francia, Norvegia, 2016, 67’) vo. arabo, sottotitoli: italiano, inglese

 

 

Con una popolazione stimata di 4 milioni di abitanti, il Libano conta circa 200.000 lavoratori domestici stranieri. Un vero e proprio mercato, diviso a seconda delle nazionalità e delle origini etniche, in cui il datore di lavoro è il proprietario e il lavoratore la proprietà. Zein possiede un’agenzia a Beirut e si occupa di far lavorare donne asiatiche e africane nelle case libanesi. La giustizia e la polizia sono dalla sua parte: il regista Maher Abi Samra ci racconta tutto questo entrando negli uffici dell’agenzia El Raed, con la piena complicità di Zein.

 

Anteprima italiana

 

 

For an estimated population of 4 million, Lebanon boasts some 200,000 foreign domestic workers, contracted under a system of full custodianship that deprives them of basic rights. Director Maher Abi Samra places his camera inside the offices of the El Raed agency with the full complicity of its owner Zein. Diligently, unobtrusively, he observes and probes.

 

COMMENTI